Salta al contenuto

CONVERSATIONAL FIRME DI
POSTA ELETTRONICA DI OFFICE 365

Scoprite il valore nascosto delle firme e-mail di Microsoft 365 e scoprite come Exclaimer renda il processo di gestione delle firme e-mail molto più semplice rispetto a quello che si svolge da soli.

Scarica la guida Conversational Geek oggi stesso!

Ogni e-mail che arriva a qualcuno che non fa parte della vostra azienda dà una rappresentazione immediata di come apparite all’esterno.

Avere una firma e-mail accompagnata dal logo aziendale e dai dati di contatto vi fa apparire come un'organizzazione aziendale legittima e aiuta a costruire il riconoscimento del marchio tra i vostri contatti. Pertanto, è importante ottenere l'uniformità della firma e-mail in tutta l'azienda, un aspetto che spesso viene dimenticato nel grande schema delle cose.

Quando si tratta di gestire le firme e-mail di Office 365, ci sono un paio di metodi disponibili per ottenere tale uniformità. È possibile utilizzare i metodi integrati di Microsoft 365 o scegliere una soluzione di terze parti come quella di Exclaimer. Ma come si fa a decidere quale sia la soluzione migliore per voi?

Scritto da J.Peter Bruzzese, rinomato MVP di Microsoft, Conversational Microsoft 365 Email Signatures analizza l'importanza di firme di posta elettronica uniformi, le sfide che si possono incontrare quando si gestiscono le firme di posta elettronica di Office 365 e come Exclaimer rende questo processo molto più semplice.

Informazioni su J. Peter Bruzzese

Microsoft MVP J. Peter Bruzzese

J. Peter, insignito otto volte del premio di Microsoft MVP (Exchange/Microsoft 365) è un giornalista, autore pubblicato e oratore riconosciuto a livello internazionale.

È co-fondatore di Conversational Geek e ClipTraining. Seguilo su Twitter @JPBruzzese.

Provala gratuitamente oggi stesso! Sei a pochi clic dall’avere
una nuova firma e-mail